Cinefunding e il Crowdfunding

Per chi non sapesse cosa è il crowdfunding riportiamo le righe introduttive della pagina che Wikipedia dedica a questa forma di finanziamento ( segui il link ).

Il crowdfunding (dall'inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo in italiano, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.

Continua:

Il crowdfunding si può riferire a iniziative di qualsiasi genere, dall'aiuto in occasione di tragedie umanitarie al sostegno all'arte...

E ancora:

Il web è solitamente la piattaforma che permette l'incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti in un progetto di crowdfunding. Secondo il Framework for European Crowdfunding, «l'ascesa del crowdfunding negli ultimi dieci anni deriva dal proliferare e dall'affermarsi di applicazioni web e di servizi mobile, condizioni che consentono a imprenditori, imprese e creativi di ogni genere di poter dialogare con la crowd per ottenere idee, raccogliere soldi e sollecitare input sul prodotto o servizio che hanno intenzione di proporre»

In conclusione, imprenditori e creativi raggiungono potenziali finanziatori tramite piattaforme web. Su tali piattaforme caricano il loro “progetto”, con una dettagliata presentazione, e tramite i mezzi odierni (web, social network, mobile) lo diffondono con lo scopo di intercettare la crowd, come scrive Wikipedia.

La piattaforma web, che mette a disposizione lo spazio per far questo, in cambio prende una percentuale, che varia da sito a sito, su quanto il progetto è riuscito a raccogliere.

Cosa differenzia Cinefunding?

Sono tante le differenze tra Cinefunding e le altre piattaforme nate negli ultimi anni.

Le elenchiamo.

  1. Cinefunding non è una piattaforma generalista, ma si occupa solo di cinema e tutto quanto legato al cinema (produzioni cinematografiche ma anche festival, rassegne, eventi, libri sul cinema). Quindi chi arriva sul sito, sa cosa vuole.
  2. Cinefunding è gestita da una agenzia (Fotogrammi – soluzioni per il cinema) che si occupa nello specifico di cinema, di web e di promozione del cinema sul web (per conoscere tutti i servizi che può offrirti Fotogrammi, segui il link) A differenza delle altre piattaforme, che offrono solo lo spazio web per la campagna di crowdfunding, Cinefunding lavorerà attivamente ad ogni campagna ospitata su questo sito.
  3. Sugli altri siti, potrete constatarlo con facilità, troverete migliaia di campagne contemporaneamente. Come detto, inoltre, migliaia di campagne appartenenti a decine di settori diversi. Per quanto ci riguarda, troppo confusionario. Cinefunding invece ospiterà un massimo di 6 campagne allo stesso tempo, per poter avere la possibilità di lavorare ad ognuna nel modo migliore.
  4. Ogni progetto presentato a Cinefunding sarà vagliato e, nel caso fosse scelto per portare avanti una campagna di finanziamento, quest’ultima sarà studiata, programmata e gestita in partnership tra il proponente e Cinefunding stesso.
  5. Cinefunding, ha un altro punto a favore: è parte del network di piattaforme web messe a disposizione da Fotogrammi. Cosa significa? Semplicemente avere a portata di mano attori, tecnici, attività imprenditoriali, sceneggiatori etc. Far parte di una rete è importante.
  6. Ultima importantissima cosa. Il PITCH. Cinefunding offre un servizio in più, diverso. Per chi vorrà, e secondo esigenze diverse, il progetto presentato a Cinefunding potrà essere sottoposto a professionisti del cinema che potranno partecipare come produttori o coproduttori.